About Belgrade

Serbia Meridionale

La Serbia meridionale ha un grande patrimonio storico e culturale, una natura incontaminata e un’ottima cucina locale. I principali centri turistici sono Đavolja varoš, Nis, Vranje, Leskovac e Pirot.

 

Đavolja varoš
Đavolja varoš, (letteralmente “La città del diavolo”), è un parco naturale situato nella parte meridionale della Serbia, sul versante del monte Radan, 288 km da Belgrado. Uno sbalorditivo monumento naturale costituito di argilla e modellato da corsi d’acqua con alta concentrazione di acidi, "Crveno vrelo” (Rosso - Bollente) e "Đavolja voda” (Acqua del Diavolo). I residenti del luogo narrano molte leggende riguardo alla natura misteriosa del luogo; alcuni sostengono che la città fu creata da diavoli che volevano far sposare una coppia di fratelli e che per evitare ciò la natura creò questi incredibili rilievi di pietra ed argilla. Un’altra leggenda ritiene che fu il diavolo a creare Đavolja varoš nel tentativo di distruggere chiese e religioni. In ogni caso Đavolja varoš è un fenomeno naturale quasi unico al mondo.

Vranje
Vranje è una città industriale basata sull’artigianato locale. Dal punto di vista culturale vanta numerosi monumenti di epoca ottomana, le sue attrazioni principali sono: l’antico Hamam, il quartiere Pasin e una cattedrale che richiama lo stile dei tempi turchi. Inoltre da non perdere è l’abitazione del rinomato scrittore serbo Bora Stankovic, in onore del quale si tiene ogni anno un interessante festival del teatro.

 

Nis
Nis è una destinazione popolare tra i turisti grazie alle sue potenzialità economiche e alla posizione strategica di collegamento tra vari stati europei. Ogni anno numerosi eventi culturali, artistici, gastronomici e sportivi hanno luogo a Nis che per questo ha recentemente potenziato i servizi e gli hotel: l’Hotel Ambassador è diventato il nuovo simbolo della città e la vita notturna cresce costantemente sfidando la capitale.

Pirot
La città di Pirot è situata a 309 km a sud di Belgrado. E’ famosa per il suo artigianato e per l’austerità dei suoi cittadini (protagonisti di molte barzellette simpatiche). Per scoprire la storia di Pirot visitate Momcilo, la fortezza del XIV secolo ed i monasteri Poganovo e Temska. Se preferite il turismo rurale passeggiate per il villaggio Topli e godetevi la vista delle più alte cascate dello stato.

 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Search Hotels

Data di arrivo

Data di partenza

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
You are here: Home Turismo in Serbia Serbia Meridionale

This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the Cookie Policy..

I accept cookies from this site