About Belgrade

Serbia Occidentale

L’attrazione principale della parte occidentale della Serbia sono i monti Zlatibor e Tara: Sirogojno, il villaggio etnico di Mećavnik (Emir Kusturica), la grotta Potpećka, il fiume Drina, la Spa Koviljaca, il canyon Trešnjica, ecc. Ecco perchè il turismo rurale è molto popolare in quest’area, inoltre vi è il famoso ski resort Kopaonik, la Vrnjci Spa e il monanstero Studenica (protetto dall’Unesco).

 

Zlatibor
Zlatibor (letteralmente "pino dorato") è la meta turistica più visitata in Serbia dopo Belgrado (a 230 km di distanza) e anche la più importante montagna della nazione.  I sentieri di Zlatibor sono percorribili in bicicletta o a piedi, inoltre è possibile prendere un cavallo al maneggio o partecipare alle varie escursioni e programmi organizzati nel corso dell’anno. I boschi di Zlatibor sembrano incantati: distese di pini verdi, clima mite e fiumi d'acqua cristallina.

Mećavnik
Mećavnik è un villaggio etnico, creato dal famoso regista serbo Emir Kusturica. Questo singolare paesino è situato nella città di Mokra Gora, tra i monti Zlatibor e Tara. Le abitazioni sono interamente costruite in legno, raccolto dai villaggi adiacenti, l'arredamento artigianale curato nei dettagli (intarsi e tende decorate); ogni casa dispone di Tv al plasma e telefono. Le strade di Mećavnik portano i nomi di personaggi famosi della cultura, delle scienze e dello sport come ad esempio: Via Ivo Andric, Via Che Guevara, Via Maradona e Via Fellini.

 

Sirogojno
Sirogojno è un altro villaggio etnico a 10 km dal Monte Zlatibor, si estende per 15 ettari ed è stato creando seguendo fedelmente gli elementi della vita di questa regione nel XIX secolo. Nel villaggio vi sono un lattificio, un forno e una locanda. Sirogojno offre ai turisti molte interessanti attività come ad esempio dei corsi estivi per imparare le tecniche di artigianato tradizionali come le ceramiche, il mosaico, il ricamo ma anche attività ludiche come falò alla sera e altri eventi. A Sirogojno si trova anche il Museo Nazionale di Architettura, fondato nel 1980 e dedicato all'architettura e agli interni delle abitazioni tradizionali della Serbia sud occidentale.

 

Sarganska Osmica
Non molto distante dai monti Zlatibor e Tara si trova Sarganska Osmica o "L'8 di Sargan " (osmica significa otto in serbo) ovvero una linea ferroviaria a forma di numero otto. Questo treno con salite e discese mozzafiato è una vera attrazione turistica, un'esperienza da non perdere!

Kopaonik
Kopaonik è famosa per i suoi impianti sciistici, coperti di neve sette mesi all’anno. Il centro di Kopaonik è diviso in due zone: Ravan Kopaonik e Brzece. Oltre allo scii, è possibile anche fare trekking, andare in mongolfiera o visitare il sito archeologico di Kadijevac e i resti della chiesa ortodossa Nebeska Stolica. Il parco nazionale di Kopaonik è il più grande della Serbia e si estende per 75 km.

 

Monastero Studenica
Il monastero Studenica è stato proclamato monumento protetto ed incluso nella lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO nel 1986. E’ uno dei monumenti d’arte bizantina più importanti della Serbia, un monastero composto da tre chiese: Chiesa della Vergine Maria, Chiesa del Re e Chiesa di San Nicola.

 

Vrnjci Spa - Vrnjačka banja
La spa Vrnjci è uno dei centri più centri più grandi della Serbia, situata nel cuore dello stato sulla collina di Goc. L’ambiente che circonda la spa di Vrnjacka è ricco di bellezze naturali e monumenti storici come ad esempio i monasteri Gradac, Sopocani, Studenica e Djurdjevi Stupovi.

 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Search Hotels

Data di arrivo

Data di partenza

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
You are here: Home Turismo in Serbia Serbia Occidentale

This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the Cookie Policy..

I accept cookies from this site